MG Marketing Giardinaggio

Notizie

Covid-19: FITT si prende cura dei propri dipendenti

23 Marzo 2020

alessandro mezzalira

FITT, la multinazionale specializzata nella realizzazione di sistemi completi in materiale termoplastico per il passaggio di fluidi, ha affrontato l’emergenza causata dal Coronavirus dando da subito primaria attenzione alle persone e alla loro salute.

Per questo, dopo aver attivato tutte le misure cautelative e preventive per garantire la continuità aziendale (cancellando gli spostamenti, estendendo la modalità dello smart working al maggior numero di lavoratori possibile e fornendo tutti i presidi di sicurezza e igiene), visto l’evolversi della diffusione del contagio, ha scelto di sospendere temporaneamente la produzione e chiudere le sedi italiane, pronta a rientrare in operatività non appena la situazione sarà tornata alla normalità.

Nel frattempo, per essere ancora più vicina ai propri dipendenti in un momento così difficile, ha deciso di offrire una prima risposta assicurativa e assistenziale all’emergenza Covid-19. Si tratta di una copertura assicurativa che offre un pacchetto di prestazioni a seguito di diagnosi dell’infezione.

Queste le prestazioni previste:

Indennità giornaliera di € 100: per ciascun giorno di ricovero superiore al 7° causato da infezione da COVID19 per un massimo di ulteriori 10 giorni;

Indennità da convalescenza di € 3000: corrisposta alla dimissione dall’istituto di cura a seguito di ricovero in terapia intensiva causato da infezione da COVID19;

Assistenza post ricovero: per agevolare il periodo di convalescenza e la relativa gestione familiare attraverso:

  • Invio medico generico;
  • Trasporto dal pronto soccorso al domicilio;
  • Trasferimento e rientro dall’istituto di cura specialistico;
  • Invio collaboratrice familiare e/o Babysitter;
  • Accompagnamento figlio minore a scuola;
  • Consegna spesa a domicilio;
  • Invio Pet sitter.

Siamo di fronte a un fenomeno che non ha precedenti nella storia – dichiara Alessandro Mezzalira (nella foto) CEO di FITTe che ci dimostra più che mai che le azioni che compiamo ogni giorno nella nostra vita quotidiana hanno delle ripercussioni, positive o negative. Il mondo non è mai stato più piccolo e le nostre vite non sono mai state così connesse e interdipendenti. Questo deve farci riflettere con grande attenzione su un concetto fondamentale: la responsabilità. Dobbiamo sentirci tutti responsabili di ciò che accade nel mondo, mai come oggi il singolo, con le sue scelte e le sue azioni, può fare la differenza per tutti. Questo vale nei confronti della tutela del pianeta, dei diritti umani, dell’equità sociale. Nell’ultimo anno FITT ha scelto di prendere un impegno forte in questo senso, ma quanto accade in questi giorni mi offre l’opportunità di riflettere e mi dà la consapevolezza del fatto che non è solo la direzione che scegliamo, ma è anche la velocità con cui decidiamo di attuare il cambiamento che farà molta differenza nel breve termine”.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

IL SITO FITT

design: giudansky.com