Marketing Giardinaggio

Notizie

A pochi giorni da MyPlant&Garden 2020

17 Febbraio 2020

myplant

Oltre 750 espositori per MyPlant&Garden, la più importante fiera professionale del settore verde vegetale e costruito che abbiamo in Italia. Siamo a pochi giorni dall’apertura dei cancelli: 26-28 febbraio 2020, FieraMilano-Rho.

Importante esposizione di prodotti, servizi e soluzioni tecniche e progettuali per le filiere del verde vegetale e costruito, Myplant si conferma sempre più come il think tank di tutto il comparto.

Governo, Regioni, Comuni, PP.AA. estere, leghe sportive, associazioni e Ordini professionali, imprese e professionisti dall’Italia e dal mondo si incontrano e confrontano in meeting, convegni e incontri su rigenerazione urbana, gestione del verde pubblico, appalti, riqualificazione territoriale, forestazione delle città, climate change, pianificazione, progettazione, verde sportivo e altro.

A Myplant si parlerà – tra l’altro – del futuro dello Stadio di San Siro, di MIND-Milano Innovation District, progettazione di campi da golf e del prossimo European Tour, manutenzione dei tappeti erbosi sportivi, privati e del verde pubblico, Copenhill a Copenhagen, delle Food Policy in Italia, della gestione delle alberate pubbliche, di florovivaismo per le città del futuro, del costruire in verde, della sfida politica, istituzionale, imprenditoriale del comparto del verde al climate change.

La Strada dell’Edilizia, una promenade calpestabile lunga 100 metri, vero e proprio mosaico di pavimentazioni griffate per l’esterno, introduce i visitatori nella Landscape Area di Myplant. Un’area speciale di 5.000 mq che punta i riflettori sul mondo del paesaggio, del progetto e del green building, offrendo ai visitatori anteprime di prodotto, materiali innovativi, progetti di qualità, iniziative speciali, incontri coi protagonisti del mondo delle imprese e dell’architettura.

Attorno alla Strada dell’Edilizia, composta da resine, manti erbosi artificiali, collanti, ciottoli, tufo, gres porcellanato – con la partecipazione di Mapei, IPM Italia, Formula Prato, Italtufi, Bonfante, Verdevip, Bellamoli, Italgraniti, Eterno Ivica e Impertek – si sviluppa un parterre espositivo in cui le aziende leader per i materiali costruttivi outdoor propongono nuovi prodotti e soluzioni di ultima generazione.

Arredo urbano, gabbioni, pareti frangivista, software di progettazione per il verde, fontane, bordure per giardini e aiuole, impianti e sistemi smart di irrigazione, pavimentazioni (pietre, tufo, porfido, graniglie e granulati, pavimentazioni architettoniche a elevata durabilità anche in ambiente ostili e dalle alte performance, stabilizzanti dei terreni, legno, resine, materiali compositi), linee di prodotti per lo sport, le ciclabili, le città, manti erbosi naturali e sintetici, fioriere, prodotti per impermeabilizzazione dei suoli, illuminazione, grigliati, casette, coperture campi sportivi e piscine, agenzie di consulenza sportiva… sono alcune delle proposte merceologiche in mostra nell’area Landscape.

Culmine culturale del comparto edilizia-architettura sono il nuovo spazio AVATAR e il Verde Sportivo.

Lo spazio AVATAR è l’ambito in cui una selezione di studi di progettazione incontra, senza filtri, visitatori, imprese e operatori per stabilire un dialogo diretto su progetti in fase di sviluppo o cantierizzazione, con l’obiettivo di stringere nuove sinergie e ampliare il proprio network di relazioni in vista di futuri incarichi.

Il Verde Sportivo è l’area dedicata ai meeting dei protagonisti delle filiere attive nella progettazione, realizzazione e manutenzione degli impianti sportivi. Dal verde vivo alle infrastrutture, dai regolamenti alle forniture, il Verde Sportivo, area realizzata in una scenografia tridimensionale con tanto di campi multisport e sedute da stadio, diventa il cuore delle relazioni istituzionali e commerciali di un comparto fondamentale per l’economia dell’intero Paese.

A completare l’offerta espositiva, il nuovo format PP.AA. Project con le municipalità presenti in fiera.

Il PPAA Project, che prevede la partecipazione di alcune amministrazioni pubbliche italiane ed estere disposte a mostrare e discutere con gli operatori progetti di riqualificazione a verde su scala urbana e territoriale. Una rassegna di opere cantierizzate o in fase di sviluppo che trova a Myplant opportunità di dialogo e confronto con tutti i livelli operativi delle filiere interessate, dai fornitori di verde ai costruttori, dai manutentori agli attori coinvolti in operazioni di riqualificazione su grande scala.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

IL SITO DI MYPLANT&GARDEN

design: giudansky.com