MG Marketing Giardinaggio

Notizie

Grande fermento in casa Platform Basket

4 Ottobre 2021

L’azienda reggiana infatti è pronta a presentare tutte le novità produttive maturate nell’ultimo anno a Gis  2021, in un’ampia area esterna dedicata.

Nel settore piattaforme cingolate, verrà esposta una novità assoluta per la gamma Spider Platform Basket.

Gis sarà lo scenario internazionale per la presentazione di un nuovo modello da 39 metri di altezza lavorativa.

Spider 39T nasce sulla scia dell’enorme successo riscontrato dal “fratello maggiore” Spider 43T, lanciato dalla azienda reggiana un paio di anni fa: come la piattaforma da 43 metri è infatti un modello a braccio telescopico e jib telescopico.

Platform Basket ha deciso di progettare una piattaforma nuova ispirandosi ad un modello recente e di grande successo anche per consentire alle società di noleggio di avere in flotta attrezzature simili fra loro con conseguente semplificazione nella formazione all’uso ed all’assistenza delle piattaforme stesse.

Così come tutte le piattaforme della gamma Spider Platform Basket, dedicata ai semoventi cingolati dai 12 ai 43 metri, anche la Spider 39T è dotata di cingoli allargabili e di comandi di controllo semplici e intuitivi.

Si tratta di una piattaforma aerea estremamente stabile e, al tempo stesso, facilmente trasportabile.

Queste sue caratteristiche, unitamente a una compattezza che non ne pregiudica l’utilizzo anche in spazi ristretti, ne fanno un valido strumento di lavoro per chi si dedica alla potatura, ai lavori di manutenzione, di pittura e/o a qualsiasi altro lavoro di difficile accesso con piattaforme convenzionali.

Grazie ai citati cingoli in gomma, infatti, questa piattaforma semovente può muoversi anche in ambienti ristretti o difficili da raggiungere.

I robusti stabilizzatori, peraltro, consentono di rendere le operazioni in quota estremamente stabili e sicure.

Spider39 T è una piattaforma di altezza di lavoro particolarmente idonea nel campo della telecomunicazione ed elettrificazione. Il nuovo modello offrirà caratteristiche tecniche di utilizzo e di capacità di sollevamento molto simili.

Non meno importante e meritevole di attenzione è la dedizione all’ambiente che ormai da lungo tempo trova applicazione nelle attrezzature di Platform Basket, ovvero utilizzo di motori termici conformi alle ultime normative in materia di emissioni e soprattutto la dotazione di batterie di potenza agli Ioni di Litio che ne consente l’utilizzo delle piattaforme in qualsiasi situazione ambientale e completamente prive di emissioni nocive alla salute.

Tutti i nuovi progetti sviluppati da Platform Basket consentono ora anche l’utilizzo di argani di sollevamento atti a rendere le attrezzature maggiormente versatili nel loro impiego. Platform Basket è la società che ha ideato un piccolo argano intercambiabile con il cestello con criterio di “Plug & Play” ovvero in pochi minuti di orologio è possibile convertire la piattaforma in apparecchio di sollevamento radiocomandato per la movimentazione di carichi leggeri.

Nel 2021 è stato lanciato anche il sistema di telediagnostica PBT (Platform Basket Telematics) disponibile in tutti i modelli esistenti: una Soluzione che consente una migliore e puntuale assistenza a distanza delle macchine operanti su territorio nazionale ed estero. Utilizzatore, rivenditore e costruttore sono infatti in grado di analizzare i dati funzionali trasmessi dalla macchina sul server cloud. Questi oltre alla diagnosi permettono già ora di assolvere anche agli incentivi fiscali in vigore in Italia Industria 4.0.

Il concetto è quello di un sistema in divenire che possa migliorare la sinergia uomo-macchina ed aiutare sia l’operatore durante il lavoro che chi gestisce un parco macchine a monitorarne e migliorare le performance nei suoi cantieri, potendo attingere a tutti i dati sensibili di lavoro.

La gamma spider Platform Basket sarà esposta presso lo stand in area esterna numero L20-M15.

Nelle vicinanze dell’ingresso, presso lo stand F2, sarà invece esposto il nuovissimo RR9/200, la piccola piattaforma recentemente sviluppata da Platform Basket allo scopo di rendere estremamente agevole la manutenzione ferroviaria in quota.

RR9/200 è una piattaforma cingolata di piccole dimensioni ma estremamente versatile, trasportabile con rimorchio leggero trainabile con pick-up o Van ed è già iniziata la commercializzazione nei paesi della comunità europea, in Australia ed in Canada. La piattaforma è proposta con motorizzazione diesel oppure completamente elettrica spinta da un gruppo di batterie agli Ioni di Litio

Il progetto è realizzato allo scopo di proporre un’attrezzatura estremamente leggera e compatta trasportabile con rimorchi stradali trainabili con peso complessivo max di 3,5 ton e capace di lavorare su ferrovia fino ad un’altezza utile di 9,5m con 200kg di portata utile e 2 persone a bordo.

RR9/200 offre la possibilità di avere una piattaforma semovente per il lavoro aereo sia ferroviario che ad uso civile.

La struttura di RR9/200 si compone di un carro base concepito su cingolo per utilizzo stradale e fuori stradale che offre un eccellente grip al suolo in qualsiasi condizione di terreno unitamente ad un basso carico specifico particolarmente studiato per consentirne la movimentazione anche in presenza di pavimentazioni delicate di stazioni ferroviarie.

Il carro base offre poi un sistema di 2 carrelli comandati idraulicamente che consentono il posizionamento della macchina da cingolo a ruota ferroviaria.

Il vantaggio maggiormente degno di nota di questo carro base riguarda la rotazione idraulica dei cingoli perpendicolarmente ai 2 carrelli ferroviari che ne consente un facile accesso alla ferrovia senza bisogno di particolari manovre di allineamento.

La trasmissione è realizzata con moto-ruote indipendenti sia per il controllo del carro cingolato che per la trasmissione su ruota ferroviaria. Ogni moto-ruota ferroviaria dispone di un freno negativo atto a garantire l’arresto dell’attrezzatura in ogni condizione di assenza di forza motrice.

Un sistema a due velocità consente l’utilizzo di RR9/200 fino ad una velocità su ferrovia di 10km/h e la potenza è erogata attraverso un motore endotermico diesel da 10,5 KW di potenza.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

IL SITO PLATFORM BASKET

IL SITO GIS 2021

design: giudansky.com

Ricevi la nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Ricevi la nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo