MG Marketing Giardinaggio

Notizie

Il 9 luglio l’evento AIPV DAY

28 Giugno 2021

AIPV, Associazione Italiana Professionisti del Verde, ha organizzato per la giornata del 9 luglio prossimo, presso la Fondazione Minoprio, l’AIPV DAY, l’unico evento a livello nazionale di questo 2021 che AIPV organizzerà in presenza.

La giornata di lavoro è rivolta a tutti i professionisti della filiera del verde, dai giardinieri agli arboricoltori, dai formatori ai paesaggisti, passando per i tecnici, i vivaisti e da tutte le altre figure che rappresentano il settore del verde.

L’argomento principe di tutta la manifestazione sarà: “SOSTENIBILITA’ NELLA CURA E GESTIONE DEL VERDE“. Saranno affrontati aspetti tematici da esperti del settore.

L’approccio nella cura e nella gestione del verde sta cambiando: il rispetto dell’ambiente passa attraverso la formazione e la tecnologia, insieme alle nuove opportunità che il settore del verde oggi ci propone.

INCONTRI CON GLI ESPERTI

Il programma è stato diviso in 4 macro-aree che verteranno tutte sulla sostenibilità nella cura e gestione del verde: acqua, alberi, certificazioni e gestione innovativa del verde. Il programma, con orari contenuti e relatori esperti è il seguente.

ore 10:00 – Dott. Agr. Paolo Pessina, irrigation agronomist:

Aspetti agronomici nella progettazione e gestione innovativa degli impianti di irrigazione”·

ore 11:00 – Luigi Delloste, Tecnico e Funzionario del Comune di Torino:

La sensibilità del cittadino verso gli alberi: un approccio razionale

ore 12:00 – Dott. Edoardo Sciutti, Dott.ssa Maurizia Castellani e il Presidente MarcoCappellini, dell’associazione nazionale per la tutela del marchio di qualità Vivai Fiori:

La certificazione volontaria per Vivai, Garden Center e Manutentori

ore 14:00 – Dott. Ing. Alessandro Di Raddo:

Transizione 4.0 e motori Stage V: ricadute sui macchinari per la manutenzione del verde e nuove opportunità

ore 15:00 – Dott.ssa Agr. Daniela Beretta, Formatrice ed esperta in agricoltura e floricoltura sostenibile:

Nuovi approcci biologici nella cura e gestione del verde

ore 16:00 – Dott. Massimo Marzorati, Docente e Formatore scuola Fondazione Minoprio:

Pregi e difetti delle attrezzature a motore e a batteria: un’esperienza sul campo

WORKSHOP TECNICO-COMMERCIALI

Grande attenzione per la parte pratica e informativa sarà offerta dai partner presenti, con workshop e approfondimenti tecnici aperti a tutti i visitatori, che si svolgeranno presso gli stand e le aree espositive.

Saranno nutrite le occasioni per parlare di acqua grazie all’impegno degli espositori di questo settore. Ancora maggiore sarà l’offerta data da chi tratterà il tema alberi, con prove in campo divaria natura.

L’argomento che avrà maggior visibilità sarà la “Gestione innovativa del verde” con il particolare focus sui macchinari, attrezzature hardware e software, che vedranno ben13 workshop, dalle novità sul tappeto erboso ai microrganismi e funghi, passando per software ed esoscheletri come supporto posturale.

Questo è l’elenco completo dei workshop con relativi organizzatori e relatori:

  • Rain Bird, Ing. Mauro Mecozzi :“25 modi per risparmiare il 25 % di acqua”
  • Scarabelli irrigazione SRL, Dott. Aramo “Gestione innovativa del verde con i sistemi di controllo da remoto”
  • Garver, Del Taglia: “Giardino smart e nuove tecnologie irrigue”
  • Toro Pratoverde, Dott. Lino Piva “L’importanza della sostenibilità nell’irrigazione”
  • Hunter Industries, Adriano Notarianni: “La gestione degli impianti di irrigazione”
  • Cormik: dimostrazione “prova attrezzatura da taglio manuale e a batteria con movimentazione in pianta”
  • Gestire il Verde, Per. Agr. Federico Simone: “Valutazione visiva e strumentale degli alberi: servizi a supporto del giardiniere”
  • Formazione 3T, dimostrazione: “Test di rottura delle funi annodate”, dimostrazione “La qualità del materiale vivaistico”, workshop “La scelta dei DPI anticaduta specifici nel quadro del dlgs 81/08”, workshop “Tecniche di affilatura della motosega”
  • Padana Sementi: Dott. Guido Pignata : “L’importanza della scelta varietale per un tappeto erboso al top”
  • Fertilidea SRL, Dott. Agr. Sergio Fiorenza, Santa Ingenito, Francesco Donnarumma:“Nutridifesa delle piante e cura del suolo con l’utilizzo dei microrganismi utili”
  • Bottos, Dott. Federico Tuberga: “La cura del tappeto erboso nel 2021 – Utilizzo di prodotti a basso impatto ambientale”
  • Tempoverde: “Approfondimenti in merito alla gestione dell’acqua e all’utilizzo di prodotti biologici”
  • Geogreen: “Fertirrigazione/concimazione fogliare del tappeto erboso”
  • ICL, Cesare Fontanelli: “La sostenibilità nella cura del tappeto erboso e nel controllo dei patogeni fungini”
  • Associazione Giardiniere Bioetico: “La figura del Giardiniere Bioetico e il Giardiniere Naturale”
  • Biozeta, Dott. For. Stefano Zenti, Dott.ssa Agr. Anna Strohmenger: “La gestione microbiologica come strumento per la rigenerazione dei suoli e la sostenibilità. Il suolo rigenerato è il fulcro della sostenibilità e della salute dell’uomo e dell’ambiente”
  • ICL, Cesare Fontanelli: “Tecnologie che fanno la differenza”
  • CLT, Dott.ssa Giulia Carpi: “Biostimolanti, funghi, microrganismi e agronomia: efficacia e utilizzo”
  • Comagricola, “Gestione del tappeto erboso ad uso sportivo”
  • Comau: “MATE Fit for Workers, l’esoscheletro per supporto posturale”
  • Florinfo: “Software sevis-app, il software di progettazione facile e immediato; software “Botanica on web”, il QR code della scheda botanica per diffondere la cultura del verde”
  • Barenbrug: “L’impiego della Bermuda come soluzione ecosostenibile per tappeti erbosi a uso sportivo e ornamentale”

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

IL SITO AIPV

design: giudansky.com

Ricevi la nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Ricevi la nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo