MG Marketing Giardinaggio

Notizie

AriensCo rileva AS-Motor

7 Giugno 2021

La AS Motor GmbH ha conseguito un eccellente sviluppo negli ultimi anni e si trova oggi in ottima forma. Per garantire un successo continuo e per affrontare le sfide imminenti, i proprietari hanno attentamente considerato quale fosse la strategia giusta e ora può essere annunciato un importante cambiamento.

A partire dal 3 maggio 2021, l’azienda a conduzione familiare AriensCo ha acquisito il 100 percento delle azioni di AS-Motor. In qualità di marchio forte del gruppo multimarca americano, AS-Motor è quindi attrezzata in modo ideale per il futuro.

AS-Motor – Uno sviluppo che vale la pena di seguire

L’azienda a conduzione familiare AS-Motor, che è ed è stata gestita da Maria ed Eberhard Lange, terza generazione della famiglia, ha trovato la sua nicchia nel segmento dell’erba alta ed è leader di mercato in Germania, Austria e Svizzera ed è in procinto di diventarlo in Francia.

La cultura aziendale è familiare, ma altamente professionale e basata su una forte partnership.

Lo sviluppo che lo specialista dell’erba alta ha intrapreso, soprattutto negli ultimi otto anni, è impressionante. Il fatturato è raddoppiato da quando la terza generazione è entrata a far parte dell’azienda nel 2013.

Con l’obiettivo di non dipendere esclusivamente dal mercato tedesco, anche la quota del fatturato internazionale è stata aumentata dal 25 per cento a quasi il 50 per cento.

La forza innovativa dell’azienda si riflette nel fatto che oggi più della metà del suo fatturato è generato dai nuovi sviluppi messi in campo negli ultimi cinque anni.

Il numero dei dipendenti è raddoppiato negli ultimi anni e i processi sono stati costantemente migliorati e professionalizzati in tutte le aree dell’azienda.

AS-Motor – Il cambiamento nel DNA

La storia aziendale di AS-Motor è caratterizzata da continui cambiamenti, che hanno assicurato un progresso costante.
Vale la pena menzionare qui lo spin-off di AS-Motor dal gruppo Schefenacker nel 2003 e la fondazione di una società indipendente.

Nel 2009 è seguito il trasferimento a Bühlertann e con esso il definitivo distacco dalla sede originaria e la possibilità di crescere.

L’ingresso della terza generazione nel 2013 ha significato anche un enorme cambiamento che ha portato ai già citati sviluppi positivi in ​​AS-Motor.

Le sfide del futuro

Se si guarda allo sviluppo degli ultimi anni e ai risultati, AS-Motor GmbH non potrebbe essere attualmente in una posizione migliore. Tuttavia, guardando al futuro, ci sono alcune sfide che devono essere superate.

Ad esempio, sta diventando sempre più difficile per le piccole imprese rimanere competitive in tempi di globalizzazione. Una difficoltà, particolarmente evidente a causa dell’attuale situazione pandemica e dei conseguenti colli di bottiglia dell’offerta, è l’approvvigionamento di materiali e componenti in quantità relativamente piccole.

Gli standard molto elevati che AS-Motor offre nei suoi mercati principali per quanto riguarda il marketing, le vendite e il servizio di assistenza sono anche difficili da mantenere a livello internazionale in tutti i mercati.

Certamente, una delle maggiori sfide per il futuro è l’innovazione nelle nuove tecnologie.

AS-Motor è considerato l’innovatore nel suo segmento e si è posta l’obiettivo di rimanere tale in futuro. Soprattutto negli sviluppi intorno all’automazione, alla digitalizzazione e ai concetti di guida alternativa, dove tuttavia difficilmente è possibile procedere da soli. Per affrontare queste sfide future, AS-Motor deve ancora una volta affrontare un cambiamento.

AriensCo acquisisce il 100 percento delle azioni

Nel chiarire la questione di come AS-Motor possa riuscire a posizionarsi per il futuro, entra in scena l’azienda AriensCo.

L’azienda a conduzione familiare con circa 1.700 dipendenti ha sede a Brillion, nello stato del Wisconsin, vicino a Chicago, negli Stati Uniti.

Ora è gestita dalla quarta generazione nella persona di Dan Ariens, con la quinta generazione già entrata nel settore, ed è molto conosciuta per la sua offerta di falciatrici a raggio zero, trattorini da giardino e spazzaneve.

Il gruppo multimarca con i suoi forti marchi individuali come Ariens, Gravely o Countax non è solo un’azienda familiare come AS-Motor, ma ha anche una visione dei valori molto simile.Dallo scorso autunno, ci sono state discussioni intense tra i proprietari delle due società e sono state esaminate varie opzioni di partnership. Infine, è stata presa la decisione che ha portato AriensCo ad acquisire il 100 percento delle azioni di AS-Motor GmbH.

Ciò è entrato in vigore il 3 maggio 2021. La direzione di AS Motor GmbH continuerà ad essere guidata da Maria Lange, nipote del fondatore dell’azienda.

Posizionato per il futuro

In qualità di marchio forte di AriensCo, AS-Motor può integrare in modo significativo il portafoglio del marchio principale e continuare a operare nella sua nicchia specifica, padroneggiando con successo le suddette sfide.

Inoltre, AS-Motor aiuterà la casa madre a posizionare i propri prodotti esistenti in modo ancora più forte in Europa.

Così, AS-Motor ha trovato una nuova casa ad AriensCo, che amplierà ulteriormente l’unicità dello specialista dell’erba alta di Bühlertann e gli consentirà di investire nelle strutture esistenti.

Di conseguenza, AS-Motor può fare affidamento sul loro sostegno e beneficiare del know-how esistente. Le innovazioni possono essere portate avanti e gli sviluppi già esistenti in materia di elettrificazione e digitalizzazione possono essere utilizzati.

Il portafoglio di prodotti più ampio offre anche maggiore sicurezza in caso di cambiamenti di mercato ed è un dato di fatto un eccellente accesso a nuovi mercati.

AS-Motor rimane quindi un partner forte per i suoi fornitori e partner di vendita. La richiesta di una qualità molto elevata, uno standard di servizio molto elevato, un eccellente supporto da parte delle vendite e del marketing, nonché una buona fornitura di pezzi di ricambio, sarà soddisfatta da AS-Motor anche in futuro.

Nella foto: Dan Ariens, Chairman e CEO Ariens e Maria Lange, CEO, AS-Motor GmbH.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

IL SITO AS-MOTOR

IL SITO ARIENS

design: giudansky.com

Ricevi la nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Ricevi la nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo