MG Marketing Giardinaggio

Prove in campo

Potatore elettronico Lion Cut di Active

21 Marzo 2016

potatore

Anche la Active si è cimentata nella realizzazione di una forbice elettronica alimentata a batteria con un prodotto decisamente evoluto nelle funzionalità e nell’elettronica in grado di fornire prestazioni più che soddisfacenti per l’agricoltore frutticolo e viticolo o per il giardiniere professionista più esigente.

Questo nuovo potatore elettronico si chiama Lion Cut e, secondo i nostri esperti, la forbice è decisamente maneggevole, di facile utilizzo e dotata di una potenza sempre adeguata per eseguire tagli su rami di qualsiasi tipologia di legno sino a un diametro di 40 mm.

Le impostazioni disponibili per il comando elettronico del taglio sono decisamente ampie e garantiscono di operare al meglio nelle più disparate situazioni, economizzando al massimo l’energia fornita dalla batteria.

In particolare la batteria, dotata di accumulatori agli ioni di Litio polimero di fabbricazione Samsung, è decisamente sovradimensionata con una potenza disponibile di ben 820 Watt ed è in grado di garantire fino a 2 giornate di lavoro continuativo.

IL FILMATO DELLA PROVA IN CAMPO

Da rimarcare anche l’attenzione alla durata e alla riduzione degli interventi di manutenzione e regolazione, grazie alla presenza di gusci stagni che, racchiudendo sia la batteria che il corpo della forbice, impediscono l’ingresso di corpi estranei e dell’acqua.

Per leggere tutti i dettagli della Prova e le analisi dei nostri esperti CLICCA QUI

FOTOGALLERY

22 marzo 2016

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

PROVA IN CAMPO: DECESPUGLIATORE 4.0 B DI ACTIVE

PROVA IN CAMPO: I DECESPUGLIATORI A ZAINO DI ACTIVE

IL SITO ACTIVE

design: giudansky.com